Prevenire xerostomia e mucosite orale in chemioterapia

Xerostomia e mucosite orale sono i principali effetti collaterali a carico del cavo orale associati alle terapie oncologiche.

Xerostomia da terapie oncologiche

La xerostomia è una condizione di secchezza delle fauci causata da una produzione insufficiente di saliva.

La saliva è costituita per il 99% di acqua e per il restante 1% da sali e composti organici ed è fondamentale per il corretto funzionamento non solo del cavo orale ma anche dell’intero apparato digerente.

Questo perché la saliva interviene nella preparazione del bolo alimentare e partecipa ad una iniziale fase di digestione attraverso specifici enzimi. All’interno del cavo orale è inoltre presente un ecosistema probiotico e la saliva mantiene adeguate condizioni di pH.

La saliva viene prodotta dalle ghiandole salivari (parotide, sottomandibolari e sottolinguali) che spesso sono bersaglio collaterale di radioterapia nella zona testa-collo. L’azione lesiva della radiazione sulla ghiandola salivare ne altera la funzionalità, si riduce la secrezione di saliva oppure la composizione salivare è alterata per cui viene meno il mantenimento di adeguate condizioni fisiologiche di benessere del cavo orale.

In caso di chemioterapia il tessuto ghiandolare è talvolta bersaglio secondario: il farmaco blocca specifici recettori ed indirettamente le ghiandole salivari ne risentono e ne viene inibita l’attività.

Mucosite orale in chemioterapia

La mucosite è una ovvia conseguenza della xerostomia. Modificare l’ambiente orale significa aprire la strada a infiammazione e, nei casi più complessi, ulcerazioni. Il dolore alla masticazione compromette l’alimentazione e si rischia di debilitare l’organismo in toto.

Il percorso evolutivo può essere riassunto in questo modo: il danno indotto alle ghiandole salivari aumenta la produzione di radicali liberi ROS, si attivano i macrofagi e le metalloproteinasi, segue il rilascio di mediatori dell’infiammazione ed appare la sintomatologia infiammatoria e ulcerativa.

Da qui la necessità di prendersi cura quotidianamente del cavo orale utilizzando presidi e cosmetici adeguati, per prevenire o ridurre l’entità della mucosite.

Collutori e dentifrici rientrano nella categoria di cosmetici e scegliere il cosmetico giusto in base alla sintomatologia è fondamentale.

Consigli cosmetici per mucosite orale e xerostomia

spazzolini per mucosite orale
Photo credit: Unsplash

Procedete ad una igiene orale quotidiana, utilizzando spazzolini con setole ultra-soft a tutela delle gengive.

Secondo una corretta cosmesi oncologica è opportuno prediligere collutori privi di alcol ed utilizzateli 3 volte al giorno. In base alla sintomatologia scegliete collutori lenitivi, oppure cicatrizzanti, oppure protettivi. Parlatene sempre con il medico o con il farmacista prima di procedere all’acquisto.

In caso di protesi dentali toglietele durante la notte e lasciatele in una soluzione disinfettante ed antibatterica.

Il controllo periodico dello stato di salute del cavo orale è fondamentale ed il trattamento di mucositi richiede intervento multidisciplinare di medici oncologi, di medicina generale, dentisti, igienisti dentali e farmacisti.

Chiedete sempre un parere o un consiglio a personale competente. È fondamentale.

Eleonora Tuzi
Eleonora Tuzi
Mi chiamo Eleonora Tuzi, sono laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche e dal 2009 svolgo la professione di farmacista. In questi anni grazie al mio lavoro ho avuto modo di constatare quanto le problematiche cutanee siano percepite come un forte disagio e quanto spesso la scelta di un cosmetico non adatto possa aggravarne la sintomatologia.

Hai un brand cosmetico o un’attività nell’ambito del benessere e della salute e vorresti parlarne sul blog di Divulgazione Cosmetica?

Condividi
APPROFONDISCI
Cosmesi oncologica
Radiodermite: lo studio dell’Università di Pavia

Riportiamo uno studio sulla radiodermite svolto da infermieri specialisti in vulnologia dell’Università di Pavia. Gli autori sono Angela De Mola, Infermiera Specialista in Vulnologia (ASST Ospedale Maggiore di Crema, U.O. Medicina Interna), e Maria Assunta Modigliani (Cure Palliative IRCCS Fond. Policlinico San Matteo).

Leggi tutto »
© 2022 Tutti i diritti sono riservati • Divulgazione Cosmetica™ di Eleonora Tuzi • P.IVA 02686050416 • Cookie Policy & Privacy Policy
Questo sito web è stato progettato e realizzato da Federico Antonioni

Vuoi lanciare il tuo brand? Divulgazione Cosmetica può aiutarti!

La SKINLETTER
di
Divulgazione Cosmetica
È nata la SKINLETTER!

Ogni mese eBook creati da professionisti del settore skin-care, contenuti e approfondimenti esclusivi sul tema cosmesi e sconti speciali.

Tutto gratis direttamente nella tua email.
novità 2022