Prendersi cura della pelle in estate: proteggere o idratare?

Prendersi cura della pelle in estate è necessario per mantenere più a lungo l’abbronzatura e per prevenire eritemi e secchezza cutanea

Come prendersi cura della pelle in estate?

Questo articolo si rivolge principalmente alle sun-addicted, cioè alle amanti del mare che adorano passare il giorno libero stese sul lettino a chiacchierare con le amiche.

Pranzo leggero con insalata di polipo e patate al ristorantino dei bagni, poi di nuovo stese sull’asciugamano, a ridere e scherzare.

Giornate spensierate in cui però è necessario prendersi cura della pelle, prima, durante e dopo l’esposizione al sole.

Proteggere ed idratare la pelle permetterà di mantenere più a lungo l’abbronzatura ed eviterà rossore e prurito a fine giornata e desquamazione nei giorni successivi.

Se il problema che rende ostico l’utilizzo di un cosmetico è il caldo eccessivo o la sudorazione, alcun problema poiché nell’immenso panorama cosmetico c’è sicuramente il prodotto che fa per voi!

Prima, durante e dopo l’esposizione al sole

Buona pratica è applicare la protezione solare sulla pelle almeno 15 minuti prima di uscire. È un passaggio spesso sottovalutato ma a pensarci bene ha dei lati positivi.

Spalmarsi la crema comodamente a casa infatti ci permette di lavarci subito le mani ed evitare quel fastidioso effetto appiccicoso che, se fossimo in spiaggia, tenteremmo maldestramente di risolvere utilizzando l’ asciugamano ed inevitabilmente si attaccherebbe sabbia ovunque.

Durante l’esposizione la protezione solare va applicata ogni 2 ore circa. Inoltre la pelle, esposta al sole per un’ intera giornata, necessita anche di idratazione per prevenire eccessiva secchezza e desquamazione.

La domanda sorge spontanea: proteggere o idratare? La risposta è: entrambe e con un unico gesto!

Sono presenti infatti sul mercato ottimi cosmetici con SPF alto in cui i filtri chimici e/o fisici sono inseriti in una crema idratante e lenitiva per cui con un unico prodotto proteggiamo la pelle dall’invecchiamento e preveniamo la comparsa di eritemi solari, secchezza e desquamazione.

Nei solari di ultima generazione sono state inserite anche molecole in grado di ridurre la sintesi e/o l’accumulo di melanina in superficie per cui il cosmetico aiuta a prevenire la formazione di macchie cutanee.

Dopo l’esposizione al sole la parola d’ordine è ovviamente nutrire, soprattutto nello skin-care serale: durante il riposo notturno si attivano sulla nostra pelle meccanismi specifici di riparo cellulare e la pelle ha bisogno di vitamine e minerali per poter svolgere al meglio questi processi di detossificazione.

Ingredienti cosmetici ideali per l’estate e l’esposizione al sole

  • Vitamina C e vitamina E sono necessari per ridurre il danno ossidativo causato dai radicali liberi generati dai raggi UV.
  • La melatonina, ultimo ritrovato in ambito cosmetico, stimola l’attività enzimatica in vie metaboliche deputato al riparo cellulare
  • L’acido ialuronico, sia a basso che ad alto peso molecolare, garantisce idratazione poiché è in grado di legare e trattenere sulla pelle molecole di acqua. È un principio attivo ben tollerato da qualsiasi tipo di pelle, anche la più fragile e reattiva poiché strutturalmente riconducibile ad uno dei principali costituenti fisiologici della nostra pelle.
  • La bava di lumaca è ideale per pelli disidratate, arrossate, precedentemente esposte al sole. E’ricca in mucopolisaccaridi, trattiene acqua e partecipa all’idratazione cutanea. Apporta alla pelle vitamine e minerali utili per supportare i fisiologici meccanismi di riparo tissutale e contiene allantoina ad azione anti-infiammatoria e lenitiva.

In commercio è possibile trovare maschere decongestionanti, idratanti e lenitive fantastiche, strumenti ideale per prendersi cura della pelle in estate.

Queste maschere contengono attivi di origine vegetale in grado di nutrire la pelle e ridurre il rossore e l’eventuale prurito.

Il miele è un ottimo multivitaminico e multiminerale, gli estratti di calendula e di camomilla bloccano la risposta infiammatoria cutanea e leniscono il rossore.

Cetriolo ed aloe rinfrescano e idratano e la piacevolezza è immediata.

Eleonora Tuzi
Eleonora Tuzi
Mi chiamo Eleonora Tuzi, sono laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche e dal 2009 svolgo la professione di farmacista. In questi anni grazie al mio lavoro ho avuto modo di constatare quanto le problematiche cutanee siano percepite come un forte disagio e quanto spesso la scelta di un cosmetico non adatto possa aggravarne la sintomatologia.

Hai un brand cosmetico o un’attività nell’ambito del benessere e della salute e vorresti parlarne sul blog di Divulgazione Cosmetica?

Condividi
APPROFONDISCI
© 2022 Tutti i diritti sono riservati • Divulgazione Cosmetica™ di Eleonora Tuzi • P.IVA 02686050416 • Cookie Policy & Privacy Policy
Questo sito web è stato progettato e realizzato da Federico Antonioni

Vuoi lanciare il tuo brand? Divulgazione Cosmetica può aiutarti!

La SKINLETTER
di
Divulgazione Cosmetica
È nata la SKINLETTER!

Ogni mese eBook creati da professionisti del settore skin-care, contenuti e approfondimenti esclusivi sul tema cosmesi e sconti speciali.

Tutto gratis direttamente nella tua email.
novità 2022