Il Blog di Divulgazione Cosmetica

Rughe contorno labbra: come prevenire il codice a barre

Come prevenire la comparsa delle rughe contorno labbra utilizzando cosmetici contenenti attivi mirati ed evitare la comparsa del "codice a barre".

Quando si parla di rughe e trattamenti anti-età, la prime immagini che risuonano nella nostra mente sono: zampe di galline, macchie cutanee, rughe profonde e colorito spento.

Difficilmente ci si sofferma a pensare alle rughe sulle labbra, eppure assieme al contorno occhi si tratta di una delle zone più delicate del nostro viso, soggetta a continue sollecitazioni esterne, responsabile della nostra mimica facciale, uno dei punti in cui tutte le nostre emozioni si palesano.

Non a caso, l’inestetismo più comune a carico del contorno labbra è proprio il cosiddetto  “Codice a Barre”, caratterizzato da un insieme di solchi ravvicinati, posti proprio sul labbro superiore e in particolare tra il ”Bordo del Vermiglio” e “l’Arco di Cupido” che delimita le labbra. 

Non dobbiamo stupirci quindi se fattori esterni come gli sbalzi di temperatura, gli stress meccanici e le contrazioni muscolari, siano i diretti responsabili di disidratazione, elevata reattività cutanea, invecchiamento precoce, perdita di luminosità ed elasticità della pelle.

Ma come possiamo agire per evitare o ritardare la comparsa delle rughe contorno labbra?

La parola chiave è: prevenzione!

Una skincare quotidiana anti-età per prevenire le rughe contorno labbra

Eseguire una buona skincare tutti i giorni, mattina e sera, con prodotti specifici per le proprie esigenze aiuta a prevenire anche la comparsa delle classiche rughette sulle labbra. In base al tipo di pelle, alle esigenze e alle preferenze ognuno sceglie la skincare per sé più indicata.

La corretta detersione è uno step fondamentale.

Viso donna allo specchio
Photo credit: Canva.com

In caso di pelle mista e di uso di make-up, camouflage e filtri solari consiglio la doppia detersione: si parte da un buon detergente oleoso e si prosegue con un detergente schiumogeno che va a rimuovere le impurità persistenti come ad esempio, metalli pesanti, polvere e granelli di sabbia.

Per ultimare la routine anti-età, così da prevenire la comparsa delle rughe contorno labbra, possiamo applicare un tonico idratante seguito da un siero rimpolpante ed infine una crema nutriente ed antiossidante, meglio se con un filtro solare che garantisca una protezione elevata sia nei confronti dei raggi UVB che dei raggi UVA.

Per coloro che hanno a cuore i temi ambientali legati all’ecosostenibilità dei prodotti allora consiglio – se non sono presenti particolari problematiche cutanee – l’utilizzo di un unico detergente come mousse e acqua micellare, e magari in re-fill, così da limitare il consumo di plastica.

Altra scelta fortemente orientata alla ecosostenibilità è quella dei saponi solidi con tensioattivi biodegradabili per la fase di detersione per affinità.

Attivi efficaci contro le rughette sopra labbra

Photo credit: Canva.com

Per prenderci cura nel nostro contorno labbra a 360° occorre scegliere attivi ad azione idratante, antiossidante e rimpolpante.

Burro di Karitè, Burro di Murumuru o ancora Burro di Illipè, ad esempio, rappresentano ottimi alleati contro l’invecchiamento cutaneo in quanto sono ricchi di acidi grassi insaturi, Vitamina A e Vitamina E che esplicano un’importante azione antiossidante, emolliente, idratante e rigenerante.

Anche l’Acido Ialuronico è un ottimo alleato per prevenire l’insorgenza di rughe del labbro superiore. Basti pensare che una sola molecola di Acido Ialuronico riesce a legare 10000 molecole di acqua; questo conferirà alla pelle un turgore ottimale evitando la disidratazione.

In commercio inoltre esistono formulazioni con una miscela di Acido Ialuronico a diverso Peso Molecolare. La scelta di queste formulazioni è ideale per chi desidera ottenere un effetto rimpolpante immediato.

Tra gli oli vegetali possiamo citare ad esempio l’Olio di Argan, l’Olio di mandorle dolci, l’Olio di Pistacchio e l’Olio d’Oliva endemico delle zone mediterranee del nostro Paese; questi oli non solo esplicano un’eccellente azione anti-invecchiamento ma permettono di conferire una sensorialità diversa alle formulazioni cosmetiche, in base alla loro concentrazione e alla loro composizione.

Oltre ai trattamenti preventivi, restando sempre nell’ambito cosmetico, sono stati formulati degli attivi a base di Peptidi Biomimetici ovvero piccole molecole che si insinuano nelle rughe sopra labbro ed esplicano un immediato effetto riempitivo e rimpolpante destinato ovviamente a svanire nell’arco di circa 8 ore.

Questo tipo di formulazione si pone a metà strada tra l’uso del cosmetico in via preventiva e il trattamento medicale il quale esplica un’azione correttiva a lungo termine.

Esistono infatti trattamenti estetici non invasivi di veicolazione transdermica ad esempio, dove una piastra associata a degli elettrodi, tramite la generazione di correnti galvaniche, permette di aumentare la permeabilità cutanea, veicolando gli attivi più in profondità.

Questo trattamento è in grado di stimolare la produzione di collagene e filaggrina ottenendo così una pelle più turgida e compatta; a differenza dei trattamenti cosmetici quest’ultima è una tecnica che richiede almeno un ciclo di 6 sedute e personale qualificato.

Altri consigli per prevenire l’invecchiamento cutaneo delle labbra

E’ importante specificare che l’invecchiamento è un processo fisiologico naturale e spesso l’entità con cui la perdita di elasticità cutanea si manifesta nel tempo è legata a fenomeni genetici.

Esistono tuttavia delle misure preventive che ognuno di noi può adottare nella vita quotidiana come ad esempio: seguire uno stile di vita equilibrato, eseguire una skincare adeguata tutti i giorni mattina e sera e fare attività sportiva.

È possibile praticare ad esempio, esercizi di mimica facciale mirati a migliorare l’elasticità cutanea del viso. Queste accortezze sicuramente non fermeranno i fenomeni di invecchiamento cutaneo ma aiuteranno ad avere una pelle più luminosa, compatta e anche rughe contorno labbra meno profonde.

Federica Giagnorio
Federica Giagnorio
Chemist R&D, sviluppo e ottimizzazione di nuove formulazioni cosmetiche skincare ed haircare, Master in Scienze e Tecnologie Cosmetiche Università di Siena.
Condividi
APPROFONDISCI
PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA
Ti risponderemo entro 48 ore per consigliarti la "terapia" cosmetica personalizzata per il tuo disagio cutaneo.
© 2022 Tutti i diritti sono riservati • Divulgazione Cosmetica™ di Eleonora Tuzi • P.IVA 02686050416 • Cookie Policy & Privacy Policy
Questo sito web è stato progettato e realizzato da Federico Antonioni
Consulenza Gratuita
Eleonora_Tuzi_profilo

Hai un problema di pelle?

Descrivilo in dettaglio nel form che trovi qui sotto.

Ti risponderemo entro 48 ore per consigliarti la “terapia” cosmetica personalizzata per il tuo disagio cutaneo.

La SKINLETTER
di
Divulgazione Cosmetica
È nata la SKINLETTER!

Ogni mese eBook creati da professionisti del settore skin-care, contenuti e approfondimenti esclusivi sul tema cosmesi e sconti speciali.

Tutto gratis direttamente nella tua email.
novità 2022
Richiesta inviata con successo!
Eleonora_Tuzi_profilo

Controlla la tua casella di posta elettronica.

Entro qualche minuto riceverai una email con le istruzioni per procedere con la tua consulenza gratuita.